In seguito all’eccezionale ondata di maltempo che ha colpito Benevento e la sua provincia nei giorni 14, 15 e 19 ottobre 2015, la Banca Capasso Antonio S.p.A. rende da subito disponibile un concreto aiuto a tutte le famiglie ed imprese che hanno subito danni dal maltempo con uno speciale piano d’intervento economico: - La sospensione del pagamento per 12 mesi della quota capitale delle rate dei mutui in favore dei propri clienti, famiglie e imprese, colpiti dall’alluvione con conseguente prolungamento del periodo di rimborso. - Lo stanziamento di un plafond di 5 mln di euro, disponibile sino al 31 gennaio 2016, per l’erogazione di nuovi finanziamenti a famiglie ed imprese. - I finanziamenti alle imprese, dopo aver esperito le procedure di valutazione del merito creditizio, potranno essere concessi per sostenere le spese per le operazioni di ripristino di locali e attrezzature, sostituzione macchinari danneggiati, approvvigionamento nuove scorte e reimpianto delle colture agricole danneggiate; anche per le famiglie il finanziamento è destinato al ripristino dei danni causati dall’alluvione. - La durata massima è di 36 mesi per la linea a breve termine (tasso fisso – TAN – 1%) mentre per quella a medio termine è di 72 mesi (tasso fisso - TAN – 1,75%). Per entrambe le tipologie le commissioni di istruttoria sono state azzerate. - E’ richiesta, oltre la documentazione reddituale e patrimoniale, l’attestazione del comune ove sono stati riscontrati i danni, corredata da perizia asseverata e documentazione fotografica che rilevi l’entità dei danni subiti, oltre il preventivo delle spese da sostenere. - Tempi rapidi di erogazione del finanziamento per consentire il ripristino delle infrastrutture, delle scorte, delle coltivazioni e dei danni in genere nel più breve tempo possibile. “Desideriamo dare il nostro sostegno, come sempre, alle famiglie ed imprese che purtroppo sono state colpite dall’alluvione – ha dichiarato l’Amministratore delegato dr. Salvatore Capasso. - La Banca Capasso Antonio, da oltre 100 anni a sostegno dell’economia locale, vuole offrire un immediato e concreto supporto per alleviarne il disagio, con l’augurio che l’intervento possa servire al ripristino della normalità”. Maggiori informazioni e dettagli sulle condizioni economiche e il TAEG sono reperibili dal 5 novembre 2015 sul sito della Banca Capasso Antonio all’indirizzo www.bancacapasso.it e presso la filiale di Faicchio, Via Odi snc.

 

 





Leggi anche:


Questo sito fa uso di cookie. Utilizziamo i cookie per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza di navigazione To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information