Quattro milioni e mezzo di euro per finanziare l'accesso al credito delle microimprese in provincia di Avellino. Lo ha annunciato il presidente della Camera di Commercio irpina, Costantino Capone, che ha illustrato i bandi per concorrere alle risorse che l'Ente camerale ha messo a disposizione del fondo di garanzia. Gli interventi di sostegno sono indirizzati alla riqualificazione delle strutture aziendali, all'innovazione tecnologica, per la certificazione di qualità ma potranno anche essere utilizzati per l'acquisto di beni mobili e immobile collegati all'attività commerciale e imprenditoriale. ''La decisione di istituire il fondo- spiega Capone- nasce dalla consapevolezza che ci consegnano i dati economici del quarto trimestre del 2013: in Irpinia, le aziende in liquidazione sono aumentate del 17 per cento mentre i fallimenti hanno fatto registrare un incremento del 128. In calo anche l'occupazione, che nelle piccole imprese ha fatto registrare un meno 7,2 per cento''.

 





Leggi anche:


Borsa in tempo reale

Questo sito fa uso di cookie. Utilizziamo i cookie per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza di navigazione To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information