La Banca d'Inghilterra ha tagliato le sue stime sulla crescita del Pil quest'anno dall'1,8% all'1,4%, a causa dei rischi legati alla crsi del debito europeo.

L'Aie rivede al rialzo le sue stime per il 2012. Se da un lato la domanda mondiale di petrolio per il 2011 e' stata rivista al ribasso a +1,4% a causa ''dei prezzi alti e dal rallentamento economico'',

In Italia sono quasi 2.200 le imprese attive nel comparto radiotelevisivo: Lazio (310, 14,1% del totale nazionale), Lombardia (273, 12,4%) e Sicilia (261, 11,9%) sono le regioni a piu' alta concentrazione di emittenti radio e tv.

L'euro apre in rialzo a 1,4233 dollari. Il downgrade degli Usa da parte di Standard & Poor's pesa sul biglietto verde che scende a quota 77,41 sullo yen.

Qualche rialzo e ancora molti ribassi sul listino di Piazza Affari, che si trova attualmente in asta di pre-apertura, durante la quale vengono espressi valori soltanto teorici sui titoli delle societa' quotate.

“Quanti altri posti di lavoro dovranno andare in fumo in Campania e a Caserta prima che la giunta regionale si svegli dal letargo e faccia qualcosa di concreto per evitare un disastro sociale ormai alle porte”.

"Troppo tardi. C'e' un governo che agisce solo in funzione di pressioni e di sondaggi. Ma non e' modo di governare, le misure vanno fatte". Un giudizio negativo sulle misure annunciate ieri dal governo per fronteggiare la crisi, a cominciare dall'ant [ … ]

Gli speculatori non hanno colpito solo in borsa ma anche lungo la filiera che porta la frutta dal campo alla tavola provocando un crack da 300 milioni di euro per la pesca italiana nell'estate 2011.

Gli agricoltori di Coldiretti domani lasceranno per un giorno i campi e raggiungeranno le principali stazioni balneari della costa campana, dalla Penisola Sorrentina a quella Amalfitana fino al litorale Domizio, per promuovere la frutta italiana nell [ … ]

"Rimarremo sempre un paese da tripla A" ha affermato il Presidente americano, Barack Obama, nel suo discorso dalla Casa Bianca. Ma la replica al downgrade da parte di Standand & Poor's non convince il mercato e i principali indici finanziari statunit [ … ]

''La crisi non spegne la voglia di brindisi nel mondo dove aumenta addirittura del 26 per cento il valore delle esportazioni di spumante italiano''.

''Noi abbiamo spinto affinche' ci fosse un'accelerazione sul Piano per il Sud e la delibera Cipe e' un primo positivo risultato. Adesso si tratta di andare oltre e cioe' di determinare che fin da settembre si attivi la sessione della Conferenza Stato [ … ]

Giovane, single, residente in Lombardia. E' l'identikit del maggior consumatore di gelato nel nostro Paese. Ma, in generale, gli italiani non rinunciano al piacere di gustare tutto l'anno coni, sorbetti e coppette.

Borsa in tempo reale

Questo sito fa uso di cookie. Utilizziamo i cookie per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza di navigazione To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information