Tutto pronto in Costiera Amalfitana per dare il via alle celebrazioni del Capodanno Bizantino 2016 in programma il 31 agosto e il 1° settembre ad Amalfi e Atrani. La rievocazione dell'inizio dell'anno fiscale e giuridico dell'antica Repubblica sarà per cittadini e visitatori l’occasione per meravigliarsi ancora una volta dei fasti culturali della Costiera medievale. Giunto alla sua XVI edizione, l'evento è organizzato dal Comune di Amalfi, in collaborazione con il Comune di Atrani e il Centro di Cultura e Storia Amalfitana, ed è finanziato dalla Regione Campania nell’ambito del POC Campania 2014/2020 – Linea strategica 2.4 “Rigenerazione urbana, politiche per il turismo e cultura”, Sezione “Iniziative promozionali sul territorio regionale”. Tutti i dettagli sulla manifestazione saranno illustrati alla stampa lunedì prossimo, 29 agosto, alle ore 10.30 presso la sede centrale dell’Ente Provinciale per il Turismo di Salerno (via Velia n. 15). Diversi gli appuntamenti nel programma dell’evento che si divide tra tradizione, approfondimento scientifico e intrattenimento lungo un tema scelto intorno al nome del "Magister di Civiltà Amalfitana"- titolo assegnato a una personalità, amalfitana d’origine o di adozione, che ha dato lustro alla storia e alla cultura amalfitana - e che sarà svelato proprio in occasione della presentazione ufficiale della XVI edizione.

 

 





Leggi anche:


 

234x60_promo

Film in sala

Questo sito fa uso di cookie. Utilizziamo i cookie per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza di navigazione To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information