Sarà Max Gazzé a chiudere domani sera il sipario sulla seconda edizione del Jambo Summer Fest, a Trentola Ducenta, in provincia di Caserta, che ha richiamato in questi giorni decine di migliaia di persone nella grande arena estiva all'aperto del centro commerciale confiscato e trasformato dall'amministrazione giudiziaria in un hub di cultura e sano divertimento. Gazzé porterà, dalle 22 circa, sul palco del Jambo il suo travolgente spettacolo di musica, con la sua vocalità straordinaria e i suoi testi arguti.  Intorno a lui l'atmosfera che ha caratterizzato il Jambo Summer Fest in queste sei serate, con gli stand per la grande area food, la musica dei gruppi emergenti nell'avvicinamento al concerto principale, la verve sul palco de "I the Jackal", conduttori delle serate, che ieri hanno anche improvvisato un rap con Luché dopo una prima incursione nei giorni scorsi con Shade.
"Abbiamo vissuto - spiega Salvatore Scarpa, amministratore giudiziario del Jambo - serate di grande spettacolo in un ambiente sereno e con la voglia di stare insieme. Il prefetto Bruno Frattasi, direttore dell'agenzia per i beni sequestrati e confiscati, ha battezzato il nostro festival sottolineando l'impegno che tutto lo staff sta profondendo per far vivere il Jambo e trasformarlo in un punto di riferimento, non solo per lo shopping, di tutto il territorio".
La serata di domani sul palco sarà aperta dall'esibizione degli ultimi due emergenti selezionati in collaborazione con Radio Marte, Sha-Dong e Fabio Serino che scalderanno il pubblico in attesa dell'inizio dello show di Gazzé.

 

 





Leggi anche:


 

234x60_promo

Film in sala

Questo sito fa uso di cookie. Utilizziamo i cookie per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza di navigazione To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information