Ieri sera, 22 giugno, nell’aula consiliare del comune di Teverola si è svolta la finale con premiazione della terza edizione del premio internazionale di poesia, che ha visto la partecipazione di 16 regioni italiane e due Stati europei, ‘I versi non scritti…’.
La serata conclusiva del concorso, promosso dall’associazione Sì Teverola, sostenuto moralmente dalla Regione Campania, dal Comune di Teverola (presenti il sindaco Tommaso Barbato e l’assessore alla cultura Mariarosaria Colella), dall’istituto comprensivo Ungaretti di Teverola, dal Csv-AssoVoCe – Caserta; in collaborazione con le associazioni ‘Migr-Azioni’, ‘Aps-Teverola’ e ‘Happy Teverola’; oltre a diversi altri partners; è stata presentata dal noto giornalista locale Antonio Zacchia.
Nel corso dell’evento sono state recitate dai piccoli autori le poesie che hanno avuto accesso alla finale (10 per la scuola primaria e 10 per la secondaria, ai quali è stato consegnato un attestato di partecipazione) e successivamente sono state premiate le migliori dalla giuria, che era composta da: dott.ssa Margherita Fattore (presidente), dalla dott.ssa Caterina Genovesi, dalla poetessa Luisa Prezioso, dalla poetessa Agnese Nucci, dal poeta Emanuele Aloisi e dalla dott.ssa Elena Nugnes.
La serata è stata accompagnata dai grandi classici della canzone napoletana, interpretati dal duo Giuseppe Rigliaco (tastiera) e Maria Grazia D’Auria (cantante); dalla cantante Linda Amandolini e dal cantante Lele Manna.

Luigi Viglione

Questi tutti i premiati:

Per la categoria ‘poesia in italiano’:
1° classificato - Laura Vargiu, con la poesia “Non fa rumore il pianto d’un bambino”
2° classificato - Carla Maria Casula, con la poesia “Giochi di spari ed erba falciata”
3° classificato - Michele Marra, con la poesia “Figlie”

Per la categoria ‘poesia in dialetto’:
1° classificato -  Angelo Canino, con la poesia “U mèaru e da speranza”
2° classificato - Ciro Tranchese, con la poesia “Verrà dimane”
3° classificato - Gabriella Paoletti, con la poesia “A fonno perso”

Per la categoria ‘poesia edita’:
1° classificato - Sara Comuzzo, con la poesia “Una bellezza lontana”
2° classificato - Maria Grazia Vai, con la poesia “Oblivion”
3° classificato - Silvana Stremiz, con la poesia “Un groviglio di Me”

Per la categoria ‘speciale’:
1° classificato - Rosy Della Volpe, con la poesia “Un mare di fantasia”
2° classificato - Elisabetta Barbato e Flavia Veniti, con la poesia “La famiglia”
3° classificato (a pari punteggio) – Nicola Tessitore, con la poesia “La felicità”, ed Elena Improta, con la poesia “Maggio”.

GUARDA LA FOTOGALLERY





Leggi anche:


 

234x60_promo

Film in sala

Questo sito fa uso di cookie. Utilizziamo i cookie per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza di navigazione To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information