E' stata celebrata nel parco Ninì Grassia la Festa dell'Albero organizzata dagli assessorati all'Istruzione ed all'Ambiente con le scuole aversane. All'interno del parco Pozzi, rinnovato nei giorni scorsi dagli operai comunali coordinati dal responsabile comunale del verde, l'architetto Diego Diana, sono stati messi a dimora 20 nuovi alberi dai piccoli studenti dei plessi cittadini che hanno arricchito la vegetazione del polmone verde, in collaborazione con l'opera volontaria di Gianluca Golia, dell'ortofrutta Fresca24. Sono intervenuti le classi dell'Istituto Comprensivo "Cimarosa", del II e del III Circolo Didattico, dell'Istituto Comprensivo "de Curtis" e della Scuola Media "Pascoli", che hanno anche illustrato i loro lavori artistici e le riflessioni che, con i loroinsegnanti, hanno sviluppato sul tema della sostenibilità ambientale e del rispetto degli alberi.  Il Sindaco Enrico de Cristofaro, accompagnato dagli assessori Marica de Angelis ed Ornella Giannino, ha accolto i piccoli studenti,  ringraziandoli per il loro entusiasmo e consegnando loro le targhe con i nomi di ciascuna scuola, che poi verranno apposte sugli alberi. "Il parco Grassia è rifiorito grazie a voi" - ha detto de Cristofaro ai tanti bambini presenti - "oggi piantiamo speranze per il futuro, con gli alberi che saranno affidati ai bambini, affinché il messaggio possa arrivare anche agli adulti".

 

 





Leggi anche:


Cerca in google

 

234x60_promo

Film in sala

Questo sito fa uso di cookie. Utilizziamo i cookie per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza di navigazione To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information