Stipulata una convenzione tra l'Università della Campania “Luigi Vanvitelli” e Klimt Experience, la mostra digitale immersiva che si sta svolgendo nei saloni della ex Aeronautica Militare della Reggia di Caserta, per una produzione Crossmedia Group e la distribuzione della casertana Gest Show. Due i punti principali dell'accordo. Gli studenti iscritti all'ateneo di Terra di Lavoro avranno diritto all'ingresso alla mostra con prezzi speciali (6 euro invece degli 8 previsti per gli universitari) grazie ad un apposito tagliando, compilato con i dati anagrafici ed il numero di matricola del possessore, realizzato per la Vanvitelli. Vantaggi sono stati riservati anche al personale docente, con i professori che vedranno riconoscersi uno sconto di 3 euro sul biglietto intero esibendo un documento d'identità in biglietteria. L'Università Vanvitelli, dal canto suo, si impegnerà a realizzare 2 concorsi, riservati agli studenti delle facoltà individuate dal direttivo della stessa università, aventi come tema l’ideazione e lo sviluppo di un progetto con tema afferente ai contenuti di Klimt Experience. “Con questa convenzione – spiega Massimo Vecchione di Gest Show – abbiamo voluto rafforzare il legame tra la mostra alla Reggia di Caserta ed il territorio casertano. Per questo abbiamo scelto di partire dall'Università e dagli studenti perché possano fruire di questa iniziativa e sentirsi protagonisti di questa magica esperienza”. La convenzione, infine, avrà validità fino alla conclusione della Klimt Experience, prevista per il 31 ottobre.





Leggi anche:


Cerca in google

 

234x60_promo

Film in sala

Questo sito fa uso di cookie. Utilizziamo i cookie per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza di navigazione To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information