Quest’anno giunta alla sua XVI edizione, nel tempo, la “Sagra dei Prodotti Tipici” è cresciuta sia in qualità dei servizi offerti sia in quantità di turisti attratti. Oggi, infatti, riscuote un grande successo di pubblico con un afflusso notevole di turisti provenienti non solo da tutta la Regione Campania ma anche dal vicino Molise. La manifestazione, realizzata dalla Pro Loco di Pietraroja in collaborazione con l’Amministrazione Comunale e il Forum dei Giovani, si propone la salvaguardia e la divulgazione delle tradizioni storiche, culturali, artistiche e delle risorse gastronomiche e ambientali del luogo al fine di incentivare i flussi turistici verso aree interne della Campania, come il territorio di Pietraroja. Nella piazza principale del paese (Piazza Vittoria) e nell’adiacente piazzetta dell’Edificio Scolastico saranno allestiti gli stand gastronomici, con circa 1000 posti a sedere. Stand nei quali sarà possibile degustare numerosi piatti della tradizione gastronomica di Pietraroja. Tra questi ricordiamo i carràti (tipica pasta fatta a mano) conditi con ragù di pecora, formaggio di pecora e noci, arrosti misti con carne di agnello, maiale e vitello, arrosticini di pecora, trìtegli e pepàugli (carne di maiale fritta con peperoni sotto aceto), il prelibato formaggio di pecora, il caciocavallo, la ricotta, le mozzarelle, le pizzette fritte, con o senza formaggio fuso all’interno, i salumi (capocollo, pancetta, soppressata) e il nostro pregiato prosciutto. Nel corso delle quattro serate di sagra, inoltre, saranno proposte dimostrazioni sulla lavorazione dei carràti e del formaggio. I palati più fini potranno inoltre, gustare dolci, rustici, liquori, marmellate ed tante altri prodotti artigianali o tipici delle nostre terre. Tanti gli espositori, sempre selezionati per caratteristiche di qualità o di tutela delle materie prime, come massima espressione delle potenzialità di un entroterra ai più sconosciuto. Previsto anche allestimento di stand per la mostra dell’artigianato locale e dei paesi vicini. I visitatori dunque, potranno sedersi e mangiare comodamente godendo dell’aria fresca di montagna, piacevolmente gradita nella calura estiva, allietati da spettacoli e musica dal vivo, ma sopratutto immersi in uno scenario incantevole, a quasi mille metri sul livello del mare, dove lo sguardo si perde da un lato verso le vallate di Cusano Mutri e dall’altro verso il Massiccio del Matese. A disposizione dei tanti turisti anche: un’Area Bambini • Trekking a Pietraroja: Campania a cavallo in tour (domenica 21 agosto) • Escursioni (Mario Prece).

 

 





Leggi anche:


Cerca in google

 

 

stoccata.jpg

 

234x60_promo

Film in sala

Questo sito fa uso di cookie. Utilizziamo i cookie per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza di navigazione To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information