Moiano- Sarà presentata domani la tela, restaurata, di S. Filippo e conservata presso la bellissima chiesa di S.Sebastiano. L’iniziativa avviene nel corso di un convegno promosso dall’arciconfraternita del S.Rosario di Moiano. Un motivo di festa e di riflessione come ha sottolineato il consiglio direttivo .La tela opera di Decio Frascadore, pittore nato a Solopaca ed operante ai primi del 700, fu commissionata da Antonio Albarella e sarà consegnata presso la sede municipale per essere poi portata nella chiesa di S.Sebastiano dove sarà celebrata la S.Messa. Seguirà una serie di momenti di riflessione intervallati da spazi musicali sul tema “l’arte via privilegiata per arrivare a Dio” per rilanciare la questione della valorizzazione del patrimonio di arte e fede. Ad aprire gli interventi Marcello Ciervo (I musicalia) con una relazione “Riannodare i fili di un discorso ovvero rilanciare una stagione nuova di fede cultura e arte”. Seguiranno gli interventi dello storico dell’arte Maurizio Cimmino(“Giovanni Dante Borges-vedere per credere”), Amerigo Ciervo (“dell’arte e della fede, alcune postille filosofiche”) e dell’artista Gaetano Cantone (“la bellezza elogia discreto dell’errante”). Lo spazio musicale sarà scandito dal gruppo de “la Rua Catalana” e dai Musicalia. Il convegno sarà introdotto dai saluti del sindaco Giacomo Buonanno, del parrocco Don Iosif Varga e da un rappresentante dell’arciconfraternita.





Leggi anche:


Cerca in google

 

 

stoccata.jpg

234x60_promo

Film in sala

Questo sito fa uso di cookie. Utilizziamo i cookie per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza di navigazione To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information