Cultura e Spettacoli

Ancora un grande successo per il “Carnevale Princeps Irpino 2014”. La seconda tappa della manifestazione, svoltasi domenica 23 febbraio a Capriglia Irpina, ha registrato la partecipazione di oltre 4.000 visitatori, giunti anche da fuori Campania, con diversi pullman provenienti dalla vicina Puglia. E’ andato di nuovo in scena un suggestivo festival popolare di suoni, sfilate e maschere che hanno animato per l’intera giornata strade e piazze del borgo irpino. Affascinante e coinvolgente è stata l’accoglienza dei nove carnevali che fanno parte del brand nato nel 2013: Montemarano, Zeza di Mercogliano, Bellizzi Irpino e Capriglia, Mascarata di Rivottoli di Serino, Squaqqualachiun di Teora, Paternopoli, Ballo o’ ntreccio di Forino, Ballintrezzo di Taurano. Ognuno di essi ha offerto, in maniera esaltante, un grande spettacolo carnevalesco: il tutto all’insegna delle tradizioni irpine. Grande è stata anche l’attenzione mediatica riservata all’evento. Presente, infatti, anche una troupe di Rai Tre Campania che ha ripreso l’intera esibizione. Performance che non finisce qui. Il “Carnevale Princeps Irpino 2014” (sponsorizzato da Azzurra Comunicazione) sfilerà ora ad Avellino domenica 2 marzo. “Ormai i tempi sono maturi per far sedere al tavolo del Princeps i produttori locali al fine di dare slancio al marchio Irpinia. I territori e le associazioni sono dunque pronti, ora spetta alle istituzioni con cui siamo aperti ad un sereno e costruttivo dialogo all’insegna della cooperazione. Solo così questo progetto, che già sta ottenendo grandi risultati, può diventare ancor più solido e robusto e utile a far crescere la nostra economia turistica, cose abbiamo avuto modo di riscontrare a Serino e a Capriglia”, afferma Roberto D’Agnese, coordinatore e ideatore del “Carnevale Princeps Irpino”, kermesse aperta a tutti i carnevali che ne voglio far parte.

 

 





Leggi anche:


Cerca in google

 

234x60_promo

Film in sala

Questo sito fa uso di cookie. Utilizziamo i cookie per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza di navigazione To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information