Cultura e Spettacoli

Tutto pronto per la seconda tappa del “Carnevale Princeps Irpino 2014”. Dopo il debutto più che positivo fatto a Serino lo scorso 16 febbraio e che ha visto la presenza di oltre 4mila visitatori, la manifestazione è pronta ora a sfilare, a partire dalle 15.00, domenica 23 febbraio a Capriglia Irpina (in caso di pioggia, l’iniziativa si svolgerà in una struttura al coperto).

Anche in questo caso i nove carnevali del brand (Montemarano, Zeza di Mercogliano, Bellizzi Irpino e Capriglia, Mascarata di Rivottoli di Serino, Squaqqualachiun di Teora, Paternopoli, Ballo o’ ntreccio di Forino, Ballintrezzo di Taurano) porteranno, fra le strade e le piazze del borgo irpino, un affascinante spettacolo che abbina maschere, carri, suoni e coinvolgenti melodie. Sulla kermesse (aperta anche ad altri carnevali che ne vogliono far parte) l’interesse cresce sempre più. Dopo il supporto del Comune di Avellino, la manifestazione piace anche a Claudio Gubitosi del celebre “Giffoni Film Festival”.

Il direttore artistico della rassegna internazionale non esclude, infatti, l’ipotesi di portare l’esperienza del Princeps anche a Giffoni così come fatto, qualche anno fa, con la festività dei Gigli di Nola. E se le attenzioni sull’iniziativa sono importanti, non da meno sono gli obiettivi futuri. “Adesso auspichiamo – sottolinea Felice Scozzese, responsabile della Zeza di Capriglia - a far diventare il Carnevale Princeps un’entità giuridica su cui partire per creare delle basi importanti e significative”. “Non abbiamo – continua Ernesto Spartano presidente della Zeza di Bellizzi Irpino (carnevale premiato con la medaglia di rappresentanza del Presidente della Repubblica Italiana) - niente di meno rispetto ad Ivrea, Venezia, Putignano, Viareggio”. “Con il Princeps – evidenzia Mario Cerchione presidente della Zeza di Mercogliano - vogliamo esportare il nostro territorio, la nostra storia, la nostra cultura. Un patrimonio che intendiamo valorizzare sempre più”.

 





Leggi anche:


 

234x60_promo

Film in sala

Questo sito fa uso di cookie. Utilizziamo i cookie per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza di navigazione To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information