Cultura e Spettacoli

BONITO - La solidarietà non conosce pause estive, né vacanze. Non ammette ostacoli né burocrazie. Vive di impegno, di continuità, di generosità. È mattone su mattone che si costruiscono piccoli e grandi risultati.

Come quelli raggiunti dal Comune di Bonito (Av) con la manifestazione “Giornate della Solidarietà – Bonito per Medici Senza Frontiere” giunta alla tredisesima edizione.

 

In questi anni grazie alle raccolte fondi sono stati realizzati: un Ospedale da campo a Monrovia (Liberia) e un Pronto Soccorso nelle favelas Brasiliane; sono stati distribuiti farmaci essenziali per malattie come malaria e morbo di Chagas e migliaia di vaccinazioni. L’iniziativa è sostenuta da un numero sempre crescente di volontari e visitatori.

Durante le due giornate di agosto l'intera comunità e le associzioni partecipano attivamente alla realizzazione della manifestazione. Mercatini di beneficenza, mostre fotografiche, stand gastronomici e punti informativi sulle attività di Medici senza Frontiere fanno da contorno all'evento.

Al centro di questa tredicesima edizione: l'emergenza in SIRIA e le crisi umanitarie diventate invisibili nel sistema informativo.

 

Per quanto riguarda l’edizione 2013, ecco nel dettaglio il programma:

09 AGOSTO 2013

ore 11.00 – Biblioteca Provinciale di Avellino
Il Sindaco e l'amministrazione comunale di Bonito presentano il programma agli operatori dell'informazione.

 

10 AGOSTO 2013

ore 18.00 – Palazzo Miletti – Bonito (Av)

Inaugurazione mostra fotografica “Crisi dimenticate”

Progetto realizzato da MSF e dall’Istituto Europeo di Design (IED) – Sezione Arti Visive Milano. Fotografie di: Sven Torfinn (Sudan/Darfur), Yann de Fareins (Sri Lanka), Jehad Nga (Somalia), Alber Vinas (Yemen), Francesco Zizola (malnutrizione), Alexander Gyadyelov (HIV/AIDS), Emeryc Laurent-Gascoin (Pakistan), Martin Beaulieu (Repubblica Democratica del Congo), Mads Nissen (Afghanistan), Barbara Sigge ( malattie dimenticate).

 

ore 21.00 – Presentazione delle attività di Medici Senza Frontiere

ore 22.00 – Coda di Lupo – tributo a Fabrizio de Andrè – in concerto

 

 

11 AGOSTO 2013

ore 21.00 – proiezione documentario sulla malnutrizione ( a cura dei volontari di Medici senza Frontiere)

ore 22.00 – Edoardo Bennato in concerto.






Leggi anche:


 

234x60_promo

Questo sito fa uso di cookie. Utilizziamo i cookie per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza di navigazione To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information