"Winter Sleep" del regista turco Nuri Bilge Ceylan ha vinto la Palma d'Oro alla 67esima edizione del Festival di Cannes. L'italiana Alice Rohrwacher ha conquistato invece il Gran Premio per il suo "Le Meraviglie". E veniamo agli attori: il britannico Timothy Spall miglior attore per la sua interpretazione in Mr Turner di Mike Leigh. La statunitense Julian Moore miglior atrice per la sua interpretazione in "Maps to the stars" di David Cronenberg. I russi Andrey Zvyagintsev e Oleg Negin hanno conquistato il premio come migliore sceneggiatura per il film Leviathan. Zvyagintsev e' anche regista dell'opera. Vinse il Leone d'Oro a Venezia con "Il ritorno". La scelta del miglior regista e' caduta su Bennett Miller per 'Foxcather', sua terza pellicola dopo "Truman Capote" e "L'arte di vincere". Il premio della giuria del festival di Cannes e' stato assegnato ex aequo a Xavier Dolan per "Mommy" e a Jean-Luc Godard per "Goodbye to language".

 

 





Leggi anche:


Cerca in google

 

stoccata.jpg

234x60_promo

Film in sala

Questo sito fa uso di cookie. Utilizziamo i cookie per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza di navigazione To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information