Notte degli Oscar: ecco i vincitori. Miglior film, regia, sceneggiatura originale e fotografia a opera di Inarritu. A italiana Canonero statuetta per costumi di Gran Budapest Hotel, che vince anche per scenografia. Attore non protagonista JK Simmons, attrice Patricia Arquette. Film straniero il polacco Ida.

Sceneggiatura non originale The Imitation Game. Animazione Big Hero 6. Ad American Sniper solo miglior sonoro. Effetti speciali a Interstellar. L'italiana Milena Canonero ha vinto l'Oscar nella categoria "miglior costumi" per il film di Wes Anderson "Grand Budapest Hotel". Per l'italiana si tratta del quarto Oscar (Maria Antonietta, Barry Lindon, Momenti di Gloria). "Grazie Wes, questo è per te. Sei stato una grande ispirazione, sei come un direttore d'orchestra". Queste le sue parole nel discorso di ringraziamento dal palco del Dolby Theatre. "Senza di te - ha continuato - questo film non l'avrei mai potuto fare in questo modo" Oscar miglior attore non protagonista a J.K. Simmons per Whiplash. Frances Hannon e Mark Coulier hanno vinto l'Oscar per il miglior trucco nel film "Gran Budapest Hotel". E' il film polacco "Ida" a vincere l'Oscar come miglior film straniero. La pellicola è diretta da Pawel Pawlikowski. The Phone Call di Mat Kirkby e James Lucas ha vinto l'Oscar come miglior corto. "Crisis Hotline: Veterans Press 1" di Ellen Goosenberg Kent e Dana Perry ha vinto l'Oscar come miglior corto documentario all'87/ma edizione degli Academy Awards. Craig Mann, Ben Wilkins e Thomas Curley hanno vinto l'Oscar per il miglior montaggio sonoro in Whiplash. In questa categoria erano candidati anche American Sniper, Birdman, Interstellar e Unbroken. Alan Robert Murray e Bub Asman hanno vinto l'Oscar per il miglior sonoro di American Sniper. Per il film di Clint Eastwood si tratta della prima statuetta conquistata su 6 nomination. Oscar per la miglior attrice non protagonista a Patricia Arquette per Boyhood Paul Franklin, Andrew Lockley, Ian Hunter e Scott Fisher vincono il premio Oscar per gli effetti speciali di Interstellar. Feast di Patrick Osborne vince l'Oscar come miglior cortometraggio d'animazione all'87/ma edizione degli Academy Awards. Big Hero 6 di Don Hall e Chris Williams ha vinto l'Oscar come miglior film d'animazione nell'87/ma edizione degli Academy Awards. Grand Budapest Hotel conquista il terzo Oscar per la categoria miglior scenografia. A trionfare sono Adam Stockhausen e Anna Pinnock. Emmanuel Lubezki ha vinto l'Oscar per la miglior fotografia nel film Birdman.

 





Leggi anche:


Cerca in google

 

stoccata.jpg

234x60_promo

Film in sala

Questo sito fa uso di cookie. Utilizziamo i cookie per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza di navigazione To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information