Pin It

Non ce l'ha fatta l'uomo ferito lunedi' scorso nell'esplosione di una bombola del gas a Castellabate (Salerno). Giancarlo Cavaliere, di 64 anni, residente nel piccolo centro costiero di San Marco, frazione del Comune cilentano di Castellabate, era stato investito dalla violenta esplosione della bombola del gas della cucina.

Da subito, le condizioni dell'uomo era apparse gravissime, con ustioni di secondo e terzo grado su oltre il novanta per cento del corpo. La deflagrazione aveva completamente distrutto la sua abitazione, una piccola villetta di campagna.





Leggi anche:


Questo sito fa uso di cookie. Utilizziamo i cookie per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza di navigazione To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information