È accaduto nelle prime ore di ieri mattina nella zona del Cimitero: una donna ha bevuto candeggina, un passante si accorge del malore e in ospedale riescono a salvarla. Appena ingerita la sostanza, la donna ha accusato un malore. Non è ancora chiaro come sia stato possibile che una signora cavese abbia ingoiato una quantità pari a mezza bottiglia di candeggina. Secondo le prime ricostruzioni, la donna si trovava in via Ugo Foscolo quando forse confondendo una bottiglia d’acqua con un’altra contenente detersivo, ha ingerito candeggina. Ad accorgersene un passante che si è accorto dell’accaduto ha allertato i soccorsi.

L’ambulanza del Saut di Cava era impegnata per un altro intervento e dunque sul posto è intervenuto l’equipaggio di Vietri Su Mare. La signora è stata immediatamente trasportata al pronto soccorso del Santa Maria dell’Olmo dove i medici e gli infermieri le hanno prestato le prime cure per stabilizzarla.

 

 





Leggi anche:


Questo sito fa uso di cookie. Utilizziamo i cookie per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza di navigazione To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information