Simon Gautier, escursionista francese 27enne, è scomparso dal 9 agosto scorso nel salernitano su un sentiero montano del Golfo di Policastro. Le ricerche (partite immediatamente) continuano ininterrottamente da parte di tutte le forze disponibili: vigili del fuoco, carabinieri, capitaneria di porto, protezione civile, gruppo Alpini, volontari. Sono arrivati anche diversi amici di Gautier appositamente dalla Francia per cercare il ragazzo disperso.

Il comune di Santa Marina ha diffuso questa mattina le ultime foto dell'escursionista al suo arrivo alla stazione ferroviaria di Policastro Bussentino l'8 agosto poco dopo le ore 16:00.Dalle foto, rilevate dalle telecamere comunali, il 27enne indossava un bermuda di jeans, una maglietta e sulle spalle uno zaino. Lasciata la stazione ferroviaria, ha camminato lungo le strade di Policastro acquistando una bottiglietta d'acqua in un negozio. Poi di lui nessuna traccia dalle ore 16:45 di giovedì 8 agosto. Simon Gautier venerdì 9 agosto ha iniziato la sua escursione presumibilmente intorno alle 6:00 del mattino. L'allarme è scattato a seguito di una telefonata al 118 effettuata dallo stesso escursionista in cui chiedeva aiuto per essere caduto in un dirupo ferendosi agli arti inferiori. Intanto gli amici di Gautier e sua madre chiedono tramite diversi organi di informazione ed il social Facebook un maggiore impiego di mezzi e di uomini.

 





Leggi anche:


Questo sito fa uso di cookie. Utilizziamo i cookie per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza di navigazione To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information