Durante la notte scorsa a Campagna un incendio ha distrutto una sala scommesse e ha causato danni ingenti al palazzo immediatamente sopra i locali. Una donna ha avuto problemi respiratori per aver inalato il fumo ed è stata condotta in ospedale. Sul posto i carabinieri della compagnia di Eboli, diretti dal capitano Luca Geminale, che hanno provveduto ad evacuare molte famiglie e i vigili del fuoco che hanno spento il rogo.

Grazie al sistema di videosorveglianza della sala scommesse dove si è verificato il devastante rogo i carabinieri hanno individuato subito il piromane un 36enne di Campagna che era stato immortalato nei filmati mentre appiccava il fuoco. Il piromane è stato arrestato per incendio pluriaggravato.

 





Leggi anche:


Questo sito fa uso di cookie. Utilizziamo i cookie per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza di navigazione To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information