È lotta alla prostituzione sul litorale picentino. Tre Daspo sono stati emessi dal comando della polizia locale di Pontecagnano Faiano nel corso di un'operazione antiprostituzione. I caschi bianchi, guidati dal comandante Francesco Lancetta, hanno fermato tre passeggiatrici (due di nazionalità rumena ed una albanese) mentre erano intente ad adescare clienti sulla Strada Provinciale 175. Le tre donne sono state condotte presso il comando della polizia locale, dove sono state identificate. Per loro una multa di 500 euro, per inosservanza dell'ordinanza sindacale dell'1 ottobre, ed un provvedimento di allontanamento dal territorio picentino. Multati anche due clienti, colti in flagranza dagli agenti mentre tentavano di contrattare una prestazione con le prostitute.

 

 





Leggi anche:


Cerca in google

 

Questo sito fa uso di cookie. Utilizziamo i cookie per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza di navigazione To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information