E’ scoppiato il caos al Centro Congressi San Luca a Battipaglia per un allarme bomba. Una telefonata anonima questa mattina è giunta al commissariato di pubblica sicurezza di Battipaglia ed è stata segnalata la presenza di una bomba all'interno della maxi struttura della famiglia Vitolo dove oltre all'hotel ci sono molti uffici, negozi e call center. Sul posto si sono precipitate le volanti della polizia del commissariato di pubblica sicurezza di Battipaglia, dirette dal vicequestore Lorena Cicciotti, e gli artificieri della questura di Salerno che hanno avviato i controlli per rinvenire l'ordigno di cui finora non c'è traccia. La struttura è stata evacuata e nessuno può ancora accedere all'hotel, negozi ed uffici.

 





Leggi anche:


Cerca in google

 

Questo sito fa uso di cookie. Utilizziamo i cookie per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza di navigazione To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information