Allarme all'ospedale di Eboli per un caso sospetto di "mucca pazza". Un 68enne da qualche giorno è ricoverato all'ospedale Maria Santissima Addolorata e i medici hanno effettuato il prelievo del liquido cefalorachidiano che è stato inviato all'ospedale Cotugno di Napoli dove saranno effettuate le analisi. Il paziente sotto osservazione potrebbe aver mangiato carne di bovino contaminata. Ore di ansia per il paziente e i familiari che attendono i risultati delle analisi.

 

 





Leggi anche:


Questo sito fa uso di cookie. Utilizziamo i cookie per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza di navigazione To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information