Atti sessuali con un 13enne al quale faceva assumere anche droga. I carabinieri della Compagnia di Eboli (Salerno), sabato scorso, hanno arrestato con queste accuse, un 45enne. L'indagine è stata avviata lo scorso mese di gennaio, grazie alla segnalazione di un dirigente scolastico di una scuola media statale che aveva notato comportamenti anomali da parte di alcuni studenti.

Acquisiti gravi indizi di colpevolezza nei confronti dell'uomo che al minorenne faceva assumere cocaina, hashish e marijuana. Massimo il riserbo dei militari della Compagnia di Eboli. Al momento si sa solo che l'uomo non è un docente della scuola dalla quale è partita la segnalazione e che vi sono altre persone coinvolte in corso di identificazione. Le indagini proseguono.

 





Leggi anche:


asips

Cerca in google

 

Questo sito fa uso di cookie. Utilizziamo i cookie per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza di navigazione To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information