Si sarebbero resi protagonisti del danneggiamento di undici autovetture parcheggiate nella centrale via Ruggero Moscato, nella zona del trincerone ferroviario del capoluogo. Due giovani di 22 anni, uno di Scafati (Salerno), l'altro di Boscoreale (Napoli), sono stati denunciati in stato di libertà dalla Polizia.

I giovani sono stati bloccati nel corso della notte da una pattuglia della sezione Volanti della questura di Salerno mentre sferravano calci in un'auto parcheggiata. A dare l'allarme alcuni cittadini che avevano visto i due mentre percorrevano a piedi la zona e danneggiavano le auto parcheggiate. I due dovranno rispondere del reato di danneggiamento aggravato commesso in concorso, mentre sono in corso le procedure per l'emissione della misura di prevenzione del divieto di ritorno nel comune di Salerno.

 





Leggi anche:


Cerca in google

 

Questo sito fa uso di cookie. Utilizziamo i cookie per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza di navigazione To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information