Sequestro di uova contaminate da fipronil ad Atena Lucana, in provincia di Salerno. I medici veterinari dell'Asl Salerno hanno trovato le uova, già imballate, all'interno di un deposito all'ingrosso. E' risultato che le uova erano state, dapprima, campionate in provincia di Napoli. I controlli da parte dei servizi veterinari proseguiranno su tutto il territorio salernitano al fine di garantire la sicurezza alimentare dei prodotti di origine animale.





Leggi anche:


Cerca in google

 

 

stoccata.jpg

 

Questo sito fa uso di cookie. Utilizziamo i cookie per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza di navigazione To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information