Scoperta e arrestata una donna autrice di una truffa nei confronti di un anziano nel Salernitano. Si tratta di Anna Perez, napoletana 40enne, che ha truffato lo scorso 24 giugno un ultraottantenne di Buccino (Salerno). L'anziano era stato indotto a consegnare ad un complice della Perez 2500 euro in contanti quale corrispettivo per l'acquisto di un computer effettuato da un suo parente. La Perez risulta inserita in un contesto criminale ben più articolato e strutturato in forma associata; la vettura da lei utilizzata per commettere il furto risulta intestata ad un soggetto intestatario di ulteriori 168 macchine. L'organizzazione, alla quale faceva parte la donna, era dedita proprio nel mettere a segno numerose truffe agli anziani su tutto il territorio nazionale, tant'è che un soggetto collegato all'indagata, risulta essere stato arrestato, il 29 giugno, ad Agnone per fatti analoghi. All'identificazione della Perez si è arrivati grazie ad un'attività di indagine condotta dai carabinieri del comando provinciale di Salerno, coordinati dal "pool truffe anziani" istituito alla Procura di Salerno.





Leggi anche:


Questo sito fa uso di cookie. Utilizziamo i cookie per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza di navigazione To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information