Pin It

Due romeni, rispettivamente di 32 e 26 anni sono stati arrestati poco dopo avere rapinato una loro connazionale. E' accaduto la scorsa notte a Mercato San Severino, nel Salernitano.

Dopo avere trascorso la serata con una donna romena l'hanno prima picchiata e poi rapinata di due telefonini e della somma di 500 euro. La vittima e' finita all'ospedale e ha anche avvertito i carabinieri della rapina subita. I militari di Mercato San Severino nel giro di poche ore hanno identificato i due malviventi e li hanno arrestati. Ritrovati i due telefonini poi restituiti alla donna. I due romeni sono stati rinchiusi nel carcere di Salerno.

 





Leggi anche:


Questo sito fa uso di cookie. Utilizziamo i cookie per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza di navigazione To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information