Due giornalisti dell'emittente televisiva dell'area vesuviana 'Metropolis tv' sono stati aggrediti stamattina a Castellammare di Stabia

mentre stavano confezionando un servizio sui funerali di un giovane di 19 anni morto all'alba di ieri a causa di un incidente motociclistico. Su questa vicenda e' intervenuto l'Ordine dei giornalisti della Campania per condannare "il grave episidio" e "per esprimere solidarieta' alla giornalista Valeria Di Giorgio e all'operatore Catello Germano". L'Ordine dei giornalisti della Campania con il presidente Ottavio Lucarelli ha invitato "le forze dell'ordine a fare chiarezza e ad invididuare al piu' presto gli aggressori".

 





Leggi anche:


Questo sito fa uso di cookie. Utilizziamo i cookie per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza di navigazione To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information