Rosario Tortora di 47 anni e' stato arrestato in viale Umberto Maddalena, la strada che costeggia l'aeroporto di Capodichino. Un poliziotto libero dal servizio e' entrato in azione con altri colleghi di una volante dell'Ufficio di prevenzione generale poco dopo che Tortora aveva rapinato padre e figlia che si trovavano a bordo di un'auto. Il malvivente ha infranto il finestrino della vettura e si e' appropriato della borsa che la donna aveva appoggiata sulle gambe.

La vittima ha reagito ma e' stata picchiata. Il malvivente si e' poi dato alla fuga con la borsa della donna. Padre e figlia si sono posti all'inseguimento del rapinatore fino a raggiungerlo e a investirlo con la vettura. L'uomo ha poi recuperato la borsa della figlia. Poi sono arrivati i poliziotti che hanno ammanettato Tortora. Le condizioni del malvivente sono state giudicate non gravi. Dopo essere stato medicato in ospedale il rapinatore e' stato rinchiuso nel carcere di Poggioreale.

 





Leggi anche:


Cerca in google

 

Questo sito fa uso di cookie. Utilizziamo i cookie per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza di navigazione To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information