Sono 2150 le tonnellate di rifiuti giacenti lungo le strade di Napoli. Secondo quanto fa sapere l'Asia, azienda speciale del Comune di Napoli, addetta alla raccolta, stamattina conferite in tutto 403 tonnellate di cui 238 a Giugliano (su 650 programmate) e 164 a Tufino (su 350).

 

 

''La situazione e' molto grave - dice Raphael Rossi, presidente Asia - Per oggi ci hanno assegnato 1000 tonnellate da conferire, abbiamo poche possibilita' e rischiamo di lasciare a terra altre 200 tonnellate''. Ventitre' roghi la scorsa notte.

L'Aula della Camera, intanto, esaminera' a partire dal prossimo 18 luglio il decreto legge emanato per contrastare l'emergenza rifiuti. Lo ha deciso la conferenza dei capigruppo di Montecitorio.





Leggi anche:


Questo sito fa uso di cookie. Utilizziamo i cookie per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza di navigazione To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information