MARANO - Primo sequestro di 'botti' illegali nel napoletano. A Marano i carabinieri hanno recuperato circa mille chili di fuochi pirotecnici non detenibili e non commercializzabili e arrestato quattro persone. Nel corso di servizi specifici, i militari dell'Arma hanno tratto in arresto per detenzione illegale di materiale esplosivo Raffaele Boccia, 51 anni, artificiere incensurato, e il fratello Giuseppe, 47 anni, pirotecnico, anche lui incensurato; Salvatore Russo, 50 anni, operaio, gia' noto alle forze dell'ordine; Vincenzo Angelini, 45 anni, operaio, incensurato.

I quattro sono stati sorpresi nella fabbrica di materiale pirotecnico in via Torre Caracciolo, localita' Bosco grande di cui e' titolare Rafafele Boccia, intenti a fabbricare granate pirotecniche di varie dimensioni del peso complessivo di 5 chili e 100 ordigni esplosivi privi di etichettatura del peso di 180 grammi l'uno. Sequestrati anche 15 involucri di plastica con spolette del peso di un chilo l'una, un involucro di polistirolo contenente 31 colpi semilavorati del peso complessivo di 8 chili, un involucro di polistirolo contenente 7 bombe carta (le cosiddette cipolle) e 5 lampetti del peso complessivo di 1,5 chili, un involucro di polistirolo con all'interno tappi con spolette inserite per un peso complessivo di 8 chili, un cestino contenente 13 lampetti per granate del peso complessivo di 1,5 chili, 350 semilavorati del peso di 10 grammi l'uno, un involucro di polistirolo con vari semilavorati del peso complessivo di 8 chili, una scatola di cartone contenente vari semilavorati del peso complessivo di 8 chili. E ancora: 5 scatole contenenti 1.570 "folgore big" (da 65 grammi l'uno) del peso complessivo di 102,5 chili, una cassetta con 5 bombe pirotecniche del peso complessivo di 2 chili, 15 batterie di fuochi d'artificio artigianali (le cosiddette fontane) del peso complessivo di 3 chili, 4 scatole contenenti 266 ordigni esplosivi del peso complessivo di 35 chili, 2 sfere cinesi prive di etichetta del peso complessivo di 4 chili, una bomba pirotecnica calibro 10 del peso di un chilo, un cartone contenente 1.000 tubetti con miscela pirotecnica, 13 chili di mistura pirotecnica, 4 scatole di semilavorati privi di etichetta del peso complessivo di 230 chili, 7 bidoni con colori pirotecnici per 200 chili, 32 cartoni da 300 pezzi l'uno di "folgore big" del peso di 624 chili, 7 cartoni di miccia a lenta combustione, una granata pirotecnica calibro 21 del peso di 20 chili, 10 granate pirotecniche calibro 13 del peso di 1.5 chili l'una, 3 botte 'a scuro' da 8 del peso di 300 grammi l'una, una sfera cinese calibro 13 del peso di 3 chili. Sigilli anche alla fabbrica.





Leggi anche:


Questo sito fa uso di cookie. Utilizziamo i cookie per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza di navigazione To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information