NAPOLI - Gli agenti del commissariato di polizia Dante hanno arrestato Giovanni Cecco, 24 enne napoletano, per tentata estorsione. I poliziotti sono intervenuti nella tarda serata di ieri presso l'abitazione del giovane in Via Formale, dove il padre aveva chiesto l'intervento della Polizia, in seguito all'ennesimo tentativo di estorsione messo in atto dal figlio.

Gli agenti hanno accertato che il giovane da diverso tempo minacciava ed aggrediva i genitori al fine di farsi consegnare i soldi, non risparmiando calci pugni ed anche l'utilizzo di suppellettili. Ieri il giovane e' stato arrestato.





Leggi anche:


Questo sito fa uso di cookie. Utilizziamo i cookie per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza di navigazione To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information