E' stato necessario fare intervenire un elicottero per spegnere due incendi in corso a Torre del Greco (Napoli). Il piu' preoccupante e' quello che si e' sviluppato nella zona del colle di Sant'Alfonso, nella periferia alta della citta', non distante dall'area delle cosiddette pinete.

Almeno due gli ettari di vegetazione interessati, con il vento che ha creato problemi al personale dell'antincendio boschivo regionale e a quello della Sma Campania, tanto da richiedere da circa un'ora l'intervento del mezzo aereo Ericsson. Attualmente l'incendio sarebbe stato circoscritto e sono in corso le opere di spegnimento prima di effettuare la stima esatta dei danni: ''Si tratta - dicono dall'Antincendio boschivo di Torre del Greco - della zona interessata da un analogo episodio verificatosi domenica scorsa, quando fu necessario l'intervento di un Canadair''. Anche per il rogo in corso in localita' Fosso Bianco a Cappella Bianchini si e' registrato in un'area interessata nei giorni scorsi da un precedente incendio. Personale di terra dell'Aib e' sul posto e per agevolarne il compito sono arrivati getti d'acqua dall'alto sempre da parte dell'elicottero.





Leggi anche:


Cerca in google

 

Questo sito fa uso di cookie. Utilizziamo i cookie per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza di navigazione To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information