Erano circa le 18:30 di ieri pomeriggio quando a Napoli è avvenuta la tragedia. Un giovane di soli 23 anni ha perso la vita mentre faceva footing. Da quanto si è appreso il giovane del quartiere Barra si sarebbe accasciato a terra, all’esterno della Villa Comunale di Ponticelli. Il 23enne stava facendo attività fisica all’aperto quando di colpo è caduto al suolo. Un malore improvviso che ha spaventato chi era nei paraggi e ha visto la scena. Allertati, sul posto sono giunti i soccorsi. Alcuni dei presenti nella villa hanno provato a provato a fornire un primo aiuto. Poi l’arrivo dei sanitari del 118, l’uso del defibrillatore ed oltre quaranta minuti di massaggio cardiaco non sono bastati agli operatori sanitari affinché il giovane si salvasse. Il ragazzo non ce l’ha fatta. Increduli parenti e amici accorsi sul posto.

 

 





Leggi anche:


Questo sito fa uso di cookie. Utilizziamo i cookie per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza di navigazione To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information