Errore
  • DB function failed with error number 145
    Table './CAMPANIANOTIZIE/jos_vvcounter_logs' is marked as crashed and should be repaired SQL=SELECT MAX(time) FROM jos_vvcounter_logs
  • DB function failed with error number 145
    Table './CAMPANIANOTIZIE/jos_vvcounter_logs' is marked as crashed and should be repaired SQL=INSERT INTO jos_vvcounter_logs (time, visits, guests, members, bots) VALUES ( 1593890475, 1304, 1224, 0, 80 )

Un’imponente colonna di fumo nero si è levata alta vicino alle pendici del Vesuvio. Uno spaventoso incendio si è sviluppato pochi minuti fa nella zona Gianturco a Napoli. La coltre nera e densa sovrasta gran parte della città. Dalle prime informazioni pare che si tratti di un'area compresa tra i depositi di articoli cinesi e la Linea 2 della Metro.  Varie autobotti dei vigili del fuoco sono già sul posto.

In una sola settimana dalla fine del lockdown questo è il terzo episodio di incendio di vaste dimensioni (il primo nella Adler Plastic di Ottaviano e il secondo nella centrale elettrica a Pozzuoli) che si verifica nell’area del Napoletano. Oltre la ripresa degli scarichi abusivi nelle acque fluviali e marittime (foce Agnena e fiume Sarno).





Leggi anche:


Questo sito fa uso di cookie. Utilizziamo i cookie per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza di navigazione To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information