Errore
  • DB function failed with error number 145
    Table './CAMPANIANOTIZIE/jos_vvcounter_logs' is marked as crashed and should be repaired SQL=SELECT MAX(time) FROM jos_vvcounter_logs
  • DB function failed with error number 145
    Table './CAMPANIANOTIZIE/jos_vvcounter_logs' is marked as crashed and should be repaired SQL=INSERT INTO jos_vvcounter_logs (time, visits, guests, members, bots) VALUES ( 1593871893, 1413, 1344, 2, 67 )

Dopo la solidarietà portata dai vigili del fuoco ieri, oggi anche la polizia penitenziaria ha voluto portare la propria vicinanza ai medici e con un flash mob davanti all'ospedale Cotugno di Napoli ha ringraziato lo "Esercito bianco", che si sta battendo ogni giorno in corsia per fronteggiare l'emergenza coronavirus e per salvare vite. A sirene spiegate, le vetture, e gli agenti "sugli attenti", la Polizia Penitenziaria si è presentata stamattina nell'istituto per le malattie infettive di Napoli, diventato uno dei simboli del contrasto all'infezione da Covid-19, con il comandante del nucleo provinciale traduzioni e piantonamento di Napoli, il dirigente Pasquale Colucci, che ha donato ai sanitari il crest (stemma) del Corpo con una dedica: "Al personale dell'ospedale Cotugno con stima e riconoscenza dal Notp Secondigliano". La Polizia Penitenziaria ha anche avviato una raccolta fondi da destinare all'ospedale partenopeo.

 

 





Leggi anche:


Questo sito fa uso di cookie. Utilizziamo i cookie per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza di navigazione To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information