Errore
  • DB function failed with error number 145
    Table './CAMPANIANOTIZIE/jos_vvcounter_logs' is marked as crashed and should be repaired SQL=SELECT MAX(time) FROM jos_vvcounter_logs
  • DB function failed with error number 145
    Table './CAMPANIANOTIZIE/jos_vvcounter_logs' is marked as crashed and should be repaired SQL=INSERT INTO jos_vvcounter_logs (time, visits, guests, members, bots) VALUES ( 1594666675, 1252, 1170, 0, 82 )

Un professionista nel suo settore, specializzato nelle ‘spaccate’ di vetrine di gioiellerie e tabaccherie è stato arrestato dalla Polizia Stradale all'alba dopo un inseguimento. L'uomo, un 30 enne di nazionalità serba, è stato intercettato all'alba di ieri dagli agenti della Polstrada del Compartimento Campania-Basilicata, dopo aver messo a segno un colpo ai danni di una gioielleria di Qualiano. Era a bordo di una Mazda sport insieme a tre complici, che sono riusciti a fuggire, e sono ora ricercati. La banda sarebbe responsabile anche di numerosi colpi contro esercizi commerciali nelle aree di servizio autostradali e furti alle casse automatiche delle barriere autostradali. All'arrivo della Polstrada, che li hanno raggiunti in rione di Case popolare a Sant'Antimo, dove stavano nascondendo la Mazda, i banditi hanno speronato una delle auto degli agenti, ferendone uno, e poi hanno tentato la fuga con un'altra auto. La Mazda è stata incendiata nei pressi di un insediamento di Rom a Qualiano. Il serbo-bosniaco è stato bloccato mentre tentava di fuggire a piedi ed è stato trasferito nel carcere di Poggioreale. La Polstrada ha sequestrato alla banda attrezzi da scasso e parte della refurtiva dei colpi messi a segno.

 

 





Leggi anche:


Questo sito fa uso di cookie. Utilizziamo i cookie per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza di navigazione To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information