Errore
  • DB function failed with error number 145
    Table './CAMPANIANOTIZIE/jos_vvcounter_logs' is marked as crashed and should be repaired SQL=SELECT MAX(time) FROM jos_vvcounter_logs
  • DB function failed with error number 145
    Table './CAMPANIANOTIZIE/jos_vvcounter_logs' is marked as crashed and should be repaired SQL=INSERT INTO jos_vvcounter_logs (time, visits, guests, members, bots) VALUES ( 1594346974, 896, 824, 0, 72 )

Ora che lo stop alle attività produttive non essenziali, in vigore da domani, è stato annunciato dal presidente del Consiglio Giuseppe Conte nella diretta facebook nella tarda serata di ieri, il timore del presidente della Regione Campania, Vincenzo De Luca, è quello che ci potrebbe essere un nuovo esodo verso il sud, dal momento che i tante persone impegnate negli stabilimenti del nord si troveranno nell’impossibilità di svolgere il proprio lavoro. In tale proposito, il governatore De Luca “ha avuto questa mattina un colloquio con il Presidente del Consiglio Giuseppe Conte, al quale è stata sollecitata l'adozione di misure drastiche per bloccare il prevedibile flusso di cittadini di ritorno al Sud e in Campania per la chiusura di attività produttive. Il premier Conte ha rassicurato De Luca: il Governo sta affrontando questa problematica per le decisioni di merito”.

Sulla stessa scia del presidente De Luca si stanno muovendo anche numerosi sindaci, che hanno già lanciato un nuovo appello alle persone che potrebbero rientrare nelle città a segnalare la loro presenza e a mettersi in quarantena volontaria.

 

 





Leggi anche:


Questo sito fa uso di cookie. Utilizziamo i cookie per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza di navigazione To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information