Pin It

Padre e figlio, entrambi operai edili al lavoro in uno stabile hanno inavvertitamente fatto cadere un po’ di vernice in strada. Questa è stata la ‘grave colpa’ per la quale è iniziato un alterco con un aggressore che li ha feriti e mandati entrambi all’ospedale. I fatti sono accaduti in piazzetta Bianchi allo Spirito Santo, nella zona della Pignasecca. Il figlio, 18enne è stato colpito alla testa mentre il padre, 42enne, è stato accoltellato. I due stavano lavorando al rifacimento del tetto della chiesa che affaccia sulla piazzetta e sono stati entrambi trasportati all'ospedale dei Pellegrini poco lontano. Sulla grave aggressione è intervenuta la polizia di Stato che ha fatto avviato subito le indagini per individuare il responsabile.

 

 





Leggi anche:


Questo sito fa uso di cookie. Utilizziamo i cookie per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza di navigazione To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information