I carabinieri forestali di Casamicciola Terme hanno sequestrato un'area di circa 300 mq nel corso di un regolare controllo di prevenzione ambientale. Il proprietario è stato denunciato per violazione della normativa vigente in materia di edilizia e deturpamento. Oltre al sequestro, è stata elevata anche la sanzione amministrativa, in quanto tale area ricade in una porzione di polmone verde sottoposta a vincolo idrogeologico.

 

 





Leggi anche:


Questo sito fa uso di cookie. Utilizziamo i cookie per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza di navigazione To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information