Un calvario continuo è quello che si trovano ad affrontare i pendolari della metropolitana di Napoli. L’ultimo disagio col quale hanno dovuto fare i conti i passeggeri della Linea 1 della Metro partenopea è capitato nel primo giorno feriale della riapertura sull'intera tratta tra Piscinola e Dante. Il treno dei pendolari delle 7.50 è rimasto bloccato per un guasto tra Montedonzelli e Medaglie D’Oro: tutti al buio e malori tra i passeggeri, tanto ch'è stato necessario aprire le porte d'emergenza. Giunti nella stazione di Medaglie d'Oro dopo un'odissea lunga 40 minuti, il treno è stato fermato e tutti i passeggeri sono stati fatti scendere in attesa del convoglio successivo.

 





Leggi anche:


Questo sito fa uso di cookie. Utilizziamo i cookie per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza di navigazione To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information