Francesco Bollo, pregiudicato 53enne napoletano, è stato arrestato dagli agenti del Commissariato Arenella che hanno dato esecuzione a una ordinanza di custodia cautelare in carcere, emessa dal GIP del Tribunale di Napoli, per una rapina aggravata avvenuta lo scorso 26 aprile in Via Giacinto Gigante. L’uomo, a bordo di uno scooter condotto da un complice, ha bloccato in strada un giovane e, minacciandolo con un coltello, lo ha rapinato dei suoi effetti personali. Le indagini, partite a seguito della dettagliata denuncia della vittima, hanno consentito di identificare il presunto autore che è stato riconosciuto dalla vittima dapprima in sede d’individuazione fotografica, e successivamente tramite individuazione di persona.

 

 





Leggi anche:


Questo sito fa uso di cookie. Utilizziamo i cookie per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza di navigazione To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information