Gli agenti del Commissariato Poggioreale, con il supporto degli equipaggi del Reparto Prevenzione Crimine Campania e delle unità cinofile antidroga e antiesplosivo dell'Ufficio Prevenzione Generale, hanno messo in atto, nell’ambito di un’operazione ad ‘alto impatto’ nel Rione Luzzatti di Napoli, controlli e perquisizioni nel corso delle quali sono state identificate 52 persone di cui 19 con precedenti di polizia, controllate 24 autovetture di cui una sottoposta a sequestro poiché sprovvista di assicurazione ed elevati 3 verbali al codice della strada. Nel corso dei controlli è stata anche trovata in via G.Bruno una pistola replica in metallo, priva del tappo rosso, nascosta in una scatola all'interno di un'area comune di uno stabile. Sono state effettuate quattro perquisizioni domiciliari e controllati 11 soggetti sottoposti alla misura degli arresti domiciliari. Uno di essi, non trovato all'interno dell'abitazione, è stato denunciato in stato di irreperibilità per evasione dagli arresti domiciliari.

 

 





Leggi anche:


Questo sito fa uso di cookie. Utilizziamo i cookie per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza di navigazione To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information