Alcuni alunni della scuola Ranucci di Marano nei giorni scorsi sono stati colpiti da un’infestazione da vermi intestinali. Per tale motivo molti genitori, comprensibilmente arrabbiati, chiedono la chiusura dell’istituto per le condizioni igienico-sanitarie, a loro dire, precarie. Stamattina le mamme e i papà hanno avuto un incontro con la dirigente scolastica sulla questione. Ma già nei giorni scorsi, in accordo con la stessa dirigente, avevano effettuato loro una pulizia nei locali, in seguito alla quale sarebbero stati buttati alcuni giocattoli. La preside ha difeso l'istituto sostenendo che è pulito e che i vermi potrebbero essere stati contratti anche in altri ambienti. Nonostante questo però molti genitori stamattina hanno preferito non mandare i figli a scuola.

 

 





Leggi anche:


Questo sito fa uso di cookie. Utilizziamo i cookie per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza di navigazione To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information