Anche se sembra che il maltempo stia cedendo il passo, gli ultimi strascichi hanno comunque causato problemi a Napoli. Stamattina, infatti, tra la zona ospedaliera e i Colli Aminei sono state registrate interminabili code con forti disagi per gli automobilisti. A determinare il caos, oltre la chiusura di via Vecchia San Rocco per il crollo della settimana scorsa, il ko di numerosi semafori cui si è aggiunta la mancata presenza di vigili urbani in alcuni incroci nevralgici, come quello tra viale dei Pini, viale Colli Aminei e via Cardinale Prisco. È stata necessaria anche un’ora per percorrere tratti che normalmente richiedono dieci minuti. Semafori guasti e nessun vigile anche in un altro incrocio-chiave, quello tra via Pessina, via Salvator Rosa e il Museo archeologico.

 

 





Leggi anche:


Questo sito fa uso di cookie. Utilizziamo i cookie per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza di navigazione To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information