Durante un serrato servizio di controllo nella penisola sorrentina, disposto dal Comando Provinciale di Napoli, i militari della compagnia locale hanno denunciato 2 persone, un 36enne di San Giovanni a Teduccio e un 58enne di San Giorgio a Cremano. Durante una perquisizione sono stati trovati in possesso di 3900 euro in contanti, 6000 euro in assegni bancari e numerose carte di prelevamento e credito: nessuna spiegazione sull’origine del denaro rinvenuto. Denunciato anche un 34enne di Piano di Sorrento, trovato in possesso di 36 grammi di hashish e un 22enne di Boscotrecase, al quale i carabinieri hanno sequestrato un coltello a serramanico. Due gli assuntori di stupefacenti segnalati alla prefettura, 91 le persone identificate e 53 i veicoli controllati. Sono invece 12 le contravvenzioni complessivamente notificate. 2 le patenti ritirate per guida in stato di ebbrezza.

 

 





Leggi anche:


Questo sito fa uso di cookie. Utilizziamo i cookie per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza di navigazione To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information