Un 30enne incensurato è stato arrestato dai carabinieri della Stazione di Trecase per detenzione di stupefacenti a fini di spaccio. L’uomo, disoccupato, era stato individuato dai militari che ne sospettavano il coinvolgimento in un’attività di vendita al dettaglio di droga nella zona di Trecase e Boscotrecase. Sabato notte è scattata la perquisizione presso l’abitazione, ove sono stati rinvenuti 16 grammi di marijuana e 1,2 di cocaina, già suddivisi in dosi e pronti per la distribuzione. Lo stupefacente era stato nascosto sotto il letto della camera dell’uomo, in un contenitore di plastica per il trasporto di bottiglie di vino, insieme ad un bilancino di precisione e numerose bustine di plastica. L’arrestato è stato sottoposto agli arresti domiciliari e verrà processato con rito direttissimo.

 

 





Leggi anche:


Questo sito fa uso di cookie. Utilizziamo i cookie per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza di navigazione To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information