I militari dell'Arma hanno controllato gli ospiti di circa 30 appartamenti e identificato 70 persone a Ischia. Da questa operazione sono emersi numerosi illeciti. Quattro persone sono state denunciate dai carabinieri per non aver comunicato all'autorità di pubblica sicurezza le generalità delle persone alle quali avevano affittato gli appartamenti per le vacanze. I controlli sono stati eseguiti nelle località Chiaia e San Francesco. I militari hanno inoltre denunciato per commercio di prodotti con segni falsi e ricettazione un 35enne senegalese sorpreso al porto di Ischia a esporre in vendita 15 borse con marchi falsi. Gli articoli sono stati sottoposti a sequestro; al 35enne è stato notificato l'ordine di allontanamento dal comune di Ischia.

I controlli per la sicurezza sulle strade hanno invece portato alla denuncia per guida in stato d'ebbrezza di un 25enne ischitano. Quindici i verbali per uso del cellulare alla guida. Sequestrati inoltre tre scooter elettrici perché non immatricolati e non assicurati. Sono stati infine segnalati quattro assuntori di droga, trovati in possesso complessivamente di 18 grammi di hashish.

 





Leggi anche:


Questo sito fa uso di cookie. Utilizziamo i cookie per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza di navigazione To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information