Bersaglio questa volta il parco nazionale del Vesuvio, uno dei polmoni più grandi e verdi della Campania. Incendio illecito di rifiuti e boschi.

A cercare di arginare il fenomeno i carabinieri del di San Sebastiano al Vesuvio coordinati dal colonnello Antonio Lamberti, che hanno denunciato, in distinte operazioni, 5 persone. A San Giuseppe Vesuviano 3 persone sono finite nei guai per combustione illecita di rifiuti; a Ottaviano e a Boscoreale sono state denunciate altre 2 persone per accensione di fuochi all’interno del parco nazionale del Vesuvio.

 

 





Leggi anche:


Questo sito fa uso di cookie. Utilizziamo i cookie per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza di navigazione To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information