Una vera tragedia è quella che ha investito l’ospedale del Mare di Napoli. Erano da poco passate le 6:30 quando un paziente ricoverato nel reparto di Neurochirurgia si è lanciato da una finestra della stanza degenti al settimo piano dell'ospedale del Mare. A compiere l'insano gesto è stato un paziente di 53 anni ricoverato nella struttura.
L’uomo era ricoverato insieme ad altri pazienti che all’ora dei fatti stavano dormendo e non si sono accorti né dell'apertura della finestra né del lancio nel vuoto. Sul posto sono intervenute le forze dell'ordine per i rilievi del caso e i soccorsi che non hanno potuto far altro che constatare il decesso del 53enne.

 

 





Leggi anche:


Questo sito fa uso di cookie. Utilizziamo i cookie per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza di navigazione To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information